Cosa vedere a Cordoba? Vi sveliamo perché ce ne siamo innamorati

Cordoba è, tra le cittadine dell’Andalusia che abbiamo visitato, una di quelle che abbiamo apprezzato maggiormente. Per questo motivo, ci sentiamo in dovere di consigliarvela e di raccontarvi cosa, secondo noi, bisogna assolutamente vedere a Cordoba. Noi ci siamo stati un solo giorno, senza effettuare il pernottamento e siamo riusciti a vederla tutta 🙂

Cosa vedere a Cordoba
Cordoba

Iniziamo col dirvi che la città dal 1984 è entrata a far parte del patrimonio Unesco. Inoltre, qui cultura islamica e cristiana si fondono e il risultato di questa miscela, dal punto di vista architettonico è straordinario.

Cosa vedere a Cordoba?

L’Alcázar de los Reyes Cristianos o Real Alcázar

Il Palazzo Reale è la massima espressione dello stile mudéjar. Si tratta di un monumentale palazzo ricco di storia e arte, con grandiose mura merlate, pavimenti in mosaico.

Cosa vedere a Cordoba
L’Alcazar de los Reyes Cristianos

Abbiamo, inoltre, giardini e cortili bellissimi ricchi di statue, fontane e giochi d’acqua.

IMG_0463.JPG

– Mezquita-Catedral de Cordoba

L’unicità di questo complesso architettonico, è attribuibile al fatto che, la Mezquita rappresenta fisicamente la storia del luogo. Racchiudendo in sè l’evoluzione e i cambiamenti che questo posto ha subito nel corso dei secoli.

Cosa vedere a Cordoba
La Mezquita di Cordoba

Infatti, nella Mezquita troviamo sia l’architettura islamica con dei tocchi ellenistici, romani e bizantini, sia quella cristiana.
Al suo interno si erge anche la cattedrale di Cordoba. Questo è il motivo per il quale la Mezquita di Cordoba viene chiamata moschea-cattedrale, e questa peculiarità la rende unica nel suo genere dal punto di vista architettonico, artistico e religioso.

Per queste ragioni, rientra nella nostra lista fra le cose da vedere a Cordoba.

Cosa vedere a Cordoba
Mezquita di Cordoba

– La Judería: stradine, fiori e colori

Cosa vedere a Cordoba
Cordoba

A due passi dal Real Alcazar, troviamo il quartiere ebraico della Judería: uno fra i più belli e caratteristici di Cordoba. Esso si caratterizza per la presenza di viuzze bianche con fiori e balconi in ferro battuto e per i caratteristici patios pieni di piante e fiori colorati.

Il consiglio che vi diamo è quello di perdervi fra queste stradine, sono tutte belle e particolari. Attenzione però, non dimenticate di passare per la
Calleja de las Flores ossia la stradina più famosa di Cordoba.

Cosa vedere a Cordoba
Cordoba

Il Puente Romano

Sul fiume Guadalquivir si trova l’unico ponte di Cordoba nonché unica strada di accesso alla città. Costruito dai Romani e poi danneggiato più volte a causa di violentissime battaglie durante il Medioevo. Per questo, della sua struttura originaria rimane ben poco. Al centro del ponte troviamo la statua dell’Arcangelo Raffaele patrono di Cordoba.


Alle due estremità, si ergono due torrioni difensivi costruiti dagli arabi: la Torre di Calahorra a sud e la Puerta del Puente a nord.

Piccola curiosità: il ponte è stato luogo di riprese in diverse scene della quinta stagione del Trono di Spade.

Cosa vedere a Cordoba
Puente Romano

– Iglesia de San Lorenzo

Infine, siamo rimasti piacevolmente sorpresi dall’ Iglesia de San Lorenzo, non ci aspettavamo di trovare una chiesa che fondesse architettura gotica e romanica. Essa è una delle dodici chiese commissionate per la città dal re Ferdinando III di Castiglia.

Tra gli elementi più belli segnaliamo il grande rosone in stile gotico-mudéjar ubicato sopra il portico.

Cosa vedere a Cordoba
Chiesa di San Lorenzo

Se vi va, visitate il nostro profilo Instagram https://www.instagram.com/viaggio_contigo   per altre foto 🙂

Un pensiero su “Cosa vedere a Cordoba? Vi sveliamo perché ce ne siamo innamorati